Analisi PID

Il Potential Induced Degradation, anche detto effetto PID, è tra le cause più significative responsabili della perdita di rendimento di un impianto fotovoltaico.Esso si manifesta quando i pannelli solari (specialmente di prima generazione) sono esposti ad una tensione negativa esterna verso terra che provoca una dispersione di corrente tra la cella fotovoltaica e il vetro del pannello.

Questa perdita va ad inficiare il corretto funzionamento del modulo e, di conseguenza, dell’intera stringa a cui è collegato, con un crollo della producibilità che, col passare del tempo, può superare anche il 50% in quanto si tratta di un effetto degenerativo che va aggravandosi progressivamente.

La perdita da effetto PID non è immediatamente individuabile in quanto, pur risultando uno scarso rendimento, l’inverter mantiene di fatto inalterato il suo funzionamento, dato che una parte di corrente continua ad arrivare normalmente. È dunque necessario fare opportune analisi specifiche per individuare ed isolare la problematica.

Il nostro team va ad effettuare sia l'analisi della presenza della problematica sia (essendo sul mercato varie soluzioni tecniche) l'analisi a minor impatto economico per la sua risoluzione.

Richiedi maggiori informazioni sul servizio.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.