Telelettura FV: Delibera 595/2014

La delibera 595/2014/R/eel emessa da AEEG per il fotovoltaico, va a regolare il servizio di misura dell’energia elettrica che sarà automatizzato e trasmesso al GSE direttamente dal gestore di rete.



MC Energy

Chi riguarda?

Tutti i produttori che ad oggi trasmettono manualmente sul portale GSE i valori delle misure di energia prodotta.

  Impianti in Bassa Tensione di potenza pari o maggiore a 20 kWp entrati in esercizio prima del 27/08/2012;
  Impianti in Media Tensione (MT-AT-AAT) di potenza pari o maggiore a 20 kWp indipendentemente dalla data di entrata in esercizio.

Cosa prevede?

Tutti i contatori di produzione dovranno essere resi teleleggibili al gestore di rete (ENEL o equivalente) così che possa visualizzare da remoto le misure dell’energia prodotta e trasmetterle automaticamente al GSE.

Tutti gli impianti dovranno quindi essere muniti di contatore teleleggibile e comunicare entro il 30 settembre l’avvenuto adeguamento tramite disbrigo pratica sul portale ENEL.

Il mancato adeguamento comporterà ritardi nell’erogazione degli incentivi da parte del GSE.

L’entità della pratica varia a seconda dei casi:

  Impianti con contatore teleleggibile – dovranno comunicare entro il 30 settembre la presenza di un contatore già idoneo all’invio remoto delle misure;

  Impianti con contatore NON teleleggibile – dovranno fare richiesta sul portale ENEL dell’installazione di un nuovo contatore.
È possibile richiedere ad ENEL l’installazione del contatore e la sua verifica versando un canone annuale per il servizio. In alternativa è necessario provvedere all’installazione in via autonoma comunicando l’avvenuto adeguamento entro il 30 settembre.

La nostra soluzione

Il nostro servizio di adeguamento consiste nel disbrigo dell’intera pratica interfacciandosi con ENEL (o altro eventuale gestore) per l’invio di tutti i dati necessari e per la richiesta di installazione di un nuovo contatore teleleggibile o, in alternativa, procedere direttamente all’installazione di un dispositivo idoneo alla trasmissione delle misure rilevate.

In sintesi:

  Disbrigo pratica burocratica e trasmissione dati tramite portale ENEL o gestore equivalente;
  Richiesta installazione nuovo contatore ENEL o installazione diretta del nuovo contatore idoneo;
  Comunicazioni di servizio e interfacciamento con gestore di rete per il corretto adeguamento.

Richiedi maggiori informazioni sul servizio.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.