L’Earth Day festeggia oggi 22 Aprile il suo 50° anniversario.

Cos’è l’Earth Day?

E’ la giornata mondiale della Terra, nata ufficialmente il 22 aprile del 1970 come una mobilitazione ecologista di studenti americani, è diventata oggi una giornata di grande importanza! Ovviamente dovremmo impegnarci a far sì che l’Earth Day sia “everyday” dal momento che tutti noi ci abitiamo tutti i giorni e non solo quando viene ricordato.

L’idea nacque per ricordare il disastro dell’Union Oil Platform A avvenuto un anno prima. A causa dell’incidente si stima si siano riversati nelle acque californiane dagli 80.000 ai 100.000 barili di greggio. Una perdita che causò, allora, la morte di oltre 10.000 animali.

L’evento scosse così tanto gli Stati Uniti che il 22 aprile 1970 duemila università e circa diecimila scuole primarie e secondarie degli Stati Uniti sono scese in piazza a manifestare per chiedere una riforma delle norme ambientali.

La Giornata ebbe il successo sperato, coinvolgendo oltre 20 milioni di americani e determinando nel futuro a breve termine importati atti di protezione ambientale da parte del Governo USA.

Il risvolto estremamente positivo fu che non si esaurì in quell’episodio, ma diventò un appuntamento fisso ogni anno a seguire. L’Earth Day rappresenta una giornata ricca di manifestazioni ed oggi si sarebbe svolta in ben 193 Paesi, organizzata da 75.000 soggetti aderenti.

L’epidemia però ha stravolto tutto, anche se forse ha fatto il regalo più grande al nostro pianeta. E’ vero che non si può scendere in piazza per manifestare, firmare petizioni o fare azioni concrete per aiutarlo a rifiorire. E’ vero che è un periodo triste e difficile per noi esseri umani, ma è altrettanto vero che la nostra Terra, la nostra Casa, è tornata a respirare un pò. Tutto questo ce lo dimostra i dati riguardanti un netto calo dell’inquinamento dovuto proprio al lockdown, le immagini degli animali che hanno riconquistato i propri spazi “invadendo” anche le città.

Dal momento che troppo spesso togliamo vita alla nostra Terra ora si è presa un pò della pace e della bellezza che le abbiamo sottratto, e se non capiamo il prima possibile di quanto la stiamo danneggiando sarà troppo tardi!!

Ad ogni modo oggi, costretti a casa, il supporto sarà digitale. Il tema della Giornata della Terra 2020 è l’azione per il clima, purtroppo l’attività umana sta accelerando il riscaldamento globale a un ritmo allarmante.

Oggi occasionalmente l’impegno individuale sarà sicuro e responsabile. Il programma della giornata s’intitola “24 Hours of Action”, mostrerà ogni ora un’azione che le persone possono compiere per proteggere ambiente, clima ed società. Ad affiancarlo, un palinsesto digitale di 15 ore su www.earthday.org, con contenuti interattivi e live streaming.

SEGUI LE DIRETTE ONLINE!

_______________________________________________

UNISCITI ALLA COMMUNITY!

A livello mondiale, sulle piattaforme internet parleranno personaggi come Barack Obama e Leonardo Di CaprioGreta Thurnberg interverrà dialogando col direttore del Potsdam Institute.

In Italia, l’Earth Day avrà al centro la maratona multimediale #OnePeopleOnePlanet, trasmessa sul canale streaming Rai Play, con un palinsesto live di 12 ore (dalle 8 alle 20). Gli spettatori da casa potranno partecipare sui social, utilizzando gli hashtag della giornata: #OnePeopleOnePlanet, #CosaHoImparato, #EarthDay2020, #iocitengo, #VillaggioperlaTerra, #focolaremedia.

Condividi su