credito d'imposta

NEWS sulla Legge di Bilancio 2020: NUOVO CREDITO D’IMPOSTA?

Come già dichiarato con il 31 Dicembre 2019 si è concluso non solo l’anno, ma anche il Super e l’Iper ammortamento in vigore, destinati alle aziende che avevano investito in beni strumentali. Occorre però precisare che la Legge di Bilancio 2020  (l. n. 160/2019) porta con sé un nuovo CREDITO D’IMPOSTA, forse un po’ meno favorevole.

Tale legge porta comporta delle modiche annunciate dal Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli pensate per estendere la gamma delle imprese cui sono diretti gli incentivi per la transizione 4.0.

Il nuovo Credito d’imposta, in vigore già per i primi investimenti in beni strumentali fatti a partire dal 1° Gennaio 2020, è un pò meno favorevole per le imprese italiane, rispetto alle agevolazioni precedenti, ma sarà rivolto ad un numero più ampio di contribuenti, un esempio è dato proprio dalle imprese agricole. Nel caso del Super ammortamento, l’aliquota del credito d’imposta sarebbe del 6% per investimenti fino a 2 milioni di euro.

Le imprese trarranno da queste modifiche 2 notevoli vantaggi:

  1. i beneficiari della nuova agevolazione verranno incrementati del 40%, con un credito d’imposta ad intensità crescente;
  2. la ricezione del credito d’imposta sarà anticipata, avverrà a partire da gennaio dell’anno successivo all’investimento.

Altra modifica di notevole interesse è quella che interessa lo sgravio fiscale.

Il Credito d’imposta previsto sarà dato dal:

  • 40% o 20% per investimenti in beni strumentali relativi a Industria 4.0, in base all’importo dell’investimento;
  • 15% per gli investimenti in servizi e software digitali;
  • 6% per gli investimenti in beni e servizi diversi dai precedenti.

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI:

Nome:*
Cognome:*
Ragione Sociale:
E-mail:*
Telefono:*
Messaggio:*
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere informazioni in seguito alla mia richiesta e a fini commerciali*
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere newsletter *
Informative disponibili cliccando quì
Condividi su