Essere pronti ad una verifica documentale da parte del GSE

Riportiamo di seguito il nostro Contributo pubblicato dal Portale Genitron Sviluppo.

Il dm 31/01/2014 ha sancito un inasprimento crescente dei controlli GSE: sia documentali sia in campo, su base triennale e senza preavviso. Le conseguenze sono pesantissime e possono comportare anche l’annullamento degli incentivi. In questo contesto molti operatori fotovoltaici sono scomparsi lasciando i clienti nella totale incertezza rispetto alla situazione tecnico-documentale del proprio impianto. Per tutelarsi ai controlli GSE è necessaria quindi una verifica della documentazione predisposta per l’ottenimento dell’incentivo e per la corretta gestione dell’impianto.

Essere pronti ad una verifica documentale da parte del GSE

Nello specifico il controllo del GSE sugli impianti fotovoltaici avviene secondo due modalità: il sopralluogo e la verifica documentale. Entrambe hanno la stessa importanza e possono portare alla sospensione od alla decadenza degli incentivi, con l’integrale recupero delle somme già erogate.

La verifica documentale in particolare riguarda il controllo della documentazione prodotta in fase di allaccio dell’impianto fotovoltaico e presentata per la richiesta di accesso all’incentivo. La documentazione oggetto di verifica viene comunicata dal GSE a seconda del Conto Energia di riferimento ed alle caratteristiche dell’impianto. Può inoltre essere sottoposta a controllo sia la documentazione relativa agli adempimenti presso l’Agenzia delle Dogane sia quella relativa agli adeguamenti normativi imposti negli anni dall’AEEG.

Tale verifica è anche la principale fonte di problemi: troppo spesso infatti i proprietari di impianti non dispongono della documentazione necessaria e, per questo, subiscono le sanzioni dal GSE. Le inadempienze sono legate a motivazioni tecniche (mancato adempimento normative, installazione dispositivi..), ma nella maggior parte dei casi si tratta di errori documentali (errato iter autorizzativo, documentazione errata).

Per far fronte alle sanzioni che possono essere applicate dal GSE in caso di esito negativo dei controlli, occorre quindi un’attenta analisi proattiva del proprio impianto per:

  • Non farsi trovare impreparato
  • Limitare le conseguenze
  • Intraprendere una linea difensiva preventiva

Essere pronti ad una verifica documentale da parte del GSE

Fotovoltaico DOC

Al fine di evitare pesanti sanzioni MC Energy ha studiato un servizio di Verifica Documentale prima del Controllo GSE caratterizzata da un processo guidato dal software Fotovoltaico sviluppata dalla stessa MC Energy. E’ cosi’ possibile svolgere un’analisi burocratica approfondita della documentazione a disposizione dei proprietari degli impianti, grazie ad una procedura standardizzata e certificata che permette di verificare la permanenza dei requisiti necessari per usufruire degli incentivi. Il servizio di verifica preventiva, che ricalca quello del GSE, è rivolto a impianti con potenza installata minima di 50kWp.

Questo software effettua un controllo preciso ed incrociato della documentazione d’impianto per:

  • tutelare il cliente attraverso l’individuazione del quadro normativo-amministrativo completo, della documentazione, di tutti i controlli e di eventuali inadempienze
  • supportare il cliente attraverso la riorganizzazione e la selezione della documentazione da presentare durante il controllo del GSE
  • migliorare e controllare tutta l’infrastruttura della verifica, incluso il quadro normativo , la documentazione, il controllo stesso degli operatori coinvolti

In base a queste esigenze Fotovoltaico DOC si articola in diversi livelli di servizio, a seconda delle situazioni ed esigenze dei clienti. Il servizio include un sopralluogo presso l’impianto fotovoltaico, la Verifica Tecnica, per rilevare eventuali criticità e verificare che la documentazione autorizzativa e tecnica corrisponda con quanto installato sull’impianto.

Al termine della verifica si consegna al cliente la Relazione finale, contenente tutti i documenti necessari in fase di controllo GSE, e dove si segnalano i documenti mancanti e le irregolarità riscontrate. La relazione e i documenti saranno sempre consultabili online anche in seguito alla consegna della relazione.

Essere pronti ad una verifica documentale da parte del GSE

I vantaggi del software

Fotovoltaico DOC è l’unica verifica documentale che viene gestita da software rendendo così il processo guidato, obbligato e verificato per ogni fase. Inoltre rende anche impossibile lo smarrimento dei documenti essendo un archivio aggiornato e digitale. In questo modo il cliente si troverà già pronta la documentazione da presentare al GSE.

Prima della verifica inoltre, vengono svolti una serie di incontri per comprendere le attività utili, al fine di rispettare le normative specifiche ad ogni situazione riscontrata. Il cliente quindi usufruirà di un servizio altamente personalizzato a partire dall’individuazione di tutte le normative che impattano sull’impianto fino ad arrivare ad ottenere una Relazione su misura, completa di tutta la documentazione da presentare al GSE in fase di controllo. MC Energy offre il proprio supporto anche durante il Controllo fisico dell’Ente e fornisce consulenza per definire le strategie risolutive in caso di criticità rilevate. Tale tipo di ispezione va oltre quella del GSE in quanto verifica il rispetto di tutte le regole anche quelle non ancora oggetto dei controlli del Gestore.

Fotovoltaico DOC è quindi un servizio inedito e ad alto valore aggiunto in grado di fornire risposte concrete e pratiche che possono tutelare i soggetti proprietari di impianti fotovoltaici dai controlli del GSE. Un processo affidabile al 100% per non farti trovare impreparato ed adottare tutte le misure necessarie per evitare di incorrere in pesanti sanzioni con gravi conseguenze per la tua azienda.
Chiedi subito un preventivo su misura per la Verifica documentale del tuo Impianto.

Nome:*
Cognome:*
Ragione Sociale:
E-mail:*
Telefono:
Messaggio:*
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere informazioni in seguito alla mia richiesta e a fini commerciali*
Acconsento al trattamento dei miei dati al fine di ricevere newsletter *
Informative disponibili cliccando quì
Condividi su