ISTANZA - Moduli fotovoltaici non certificati

I proprietari di impianti fotovoltaici in Conto Energia, a cui venga accertata un irregolarità riguardo alla certificazione dei moduli, possono presentare un’istanza finalizzata alla decurtazione della tariffa incentivante anzi che la decadenza totale dell'incentivo.


Come funziona?

I titolari di impianti fotovoltaici per i quali è stata rilevata l’installazione di moduli non certificati o non conformi, e per i quali sarebbe prevista la decadenza dal diritto di accesso all’incentivo, possono presentare un’istanza finalizzata alla riduzione del 20% della tariffa, evitando in questo modo la cancellazione totale. 

Inoltre è possibile presentare un’istanza finalizzata alla riduzione del 10% della tariffa, e non del 20%, per gli impianti fotovoltaici in Conto Energia che ancora non sono stati oggetto di un procedimento di verifica o controllo. A condizione che il soggetto responsabile dichiari al GSE la presenza di moduli non certificati o con certificazioni non rispondenti alla normativa di riferimento.  

Chi riguarda


  I titolari di impianti fotovoltaici con potenza nominale superiore a 3 kW, in Conto Energia, per i quali è stata rilevata, in fase di Controllo GSE, l’installazione di moduli non certificati o non conformi.

  I titolari di impianti fotovoltaici con potenza nominale superiore a 3 kW che non hanno ancora ricevuto un controllo da parte del GSE ma sono consapevoli di avere sul proprio impianto moduli non certificati o non conformi.

Conseguenze

Il GSE può quindi contestare Certificazioni false, mancanti, non corrette e non solo..., se questo avviene in seguito ad un procedimento di verifica già avviato, il GSE procederà con:

  Revoca dell'erogazione dell'incentivo

  Recupero delle somme percepite

Se invece si procede con l'Istanza al di fuori di un procedimento di verifica, e questo lo si dimostra con la documentazione necessaria:

  Si accede subito alla sola decurtazione dell'incentivo del 10%

La nostra soluzione

MC Energy si fa carico di prendere in gestione l’intera pratica per il suo rapido espletamento supportando il Cliente fino all’ottenimento della riduzione parziale dell’incentivo, attraverso i seguenti passaggi:

  Presa in carico e analisi della casistica del cliente

  Raccolta e preparazione della documentazione necessaria

  Redazione istanza per l’applicazione della decurtazione della tariffa incentivante

  Predisposizione comunicazioni al GSE

Richiedi maggiori informazioni sul servizio.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.